Questo sito usa solo cookies tecnici. Se vuoi saperne di più, leggi la pagina dedicata ai cookie sul nostro sito.

Accetti l'uso dei cookie da parte di questo sito sul tuo computer?

Convenzione con Avvocato Tacchini per predisposizione modulistica privacy- Regolamento UE 2016/679

 

Per la convenzione in formato pdf  Clicca qui

 

 CONVENZIONE

Tra

L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri del V.C.O., corrente in Corso Europa n. 30, 28922 - Verbania, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., rappresentato dal proprio presidente dott. Daniele Passerini (di seguito l’Ordine)

e

l’avv. Mattia Tacchini (C.F: TCC MTT 83B22 G062J) del Foro di Milano, con Studio in Verbania, via XX Settembre n. 46, 28925, e in Milano, via Quadronno n. 4, 20122, tel. 0323.08.62.00, fax. 0323.08.20.51, cell. 3477293002, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (di seguito l’Avvocato) identificati congiuntamente come le Parti e singolarmente anche come una Parte.

 

premesso che


a.
All’Ordine sono iscritti medici professionisti specialisti, nonché medici odontoiatri, che svolgono la propria attività in regime  di libera professione in forma non associata con altri professionisti (di seguito i Medici interessati).
b. In data 25.05.2018 è divenuto definitivamente applicabile il Reg. UE 2016/679 (di seguito GDPR) che comporta la necessità per i Medici interessati di porre in essere
gli adempimenti necessari (meglio descritti al successivo art. 3) a conformarsi alla nuova normativa europea.
c. L’Avvocato è in possesso delle competenze necessarie a fornire ai Medici interessati un’attività di consulenza tesa a permetterne l’adeguamento al GDPR (di seguito la Consulenza).

***

Tutto ciò premesso le Parti convengono stipulano quanto segue:

1. Le premesse costituiscono parte integrante ed essenziale del presente accordo (di seguito la Convenzione).

2. L’obiettivo della Convenzione è quello di definire le procedure e le condizioni per la fornitura della Consulenza da parte dell’Avvocato ai Medici interessati. Questi ultimi potranno aderire alla Convenzione per richiedere la Consulenza contattando la segreteria dell’Ordine, che provvederà alla fissazione dell’incontro di cui al successivo punto n. 3.1. sulla base degli impegni dei singoli Medici interessati e dell’Avvocato.

3. La Consulenza sarà così articolata:
3.1. Incontro della durata di 1 h nel quale i singoli Medici interessati potranno descrivere la strutturazione del proprio studio all’Avvocato, che fornirà altresì delucidazioni e/o chiarimenti in merito agli adempimenti richiesti per l’adeguamento al GDPR. Tale incontro si svolgerà preferibilmente presso la sede dell’Ordine, previa fissazione di apposito appuntamento;
3.2. Predisposizione da parte dell’Avvocato della documentazione necessaria a garantire l’adeguamento dei singoli medici interessati al GDPR, sulla base di standard da esso congiuntamente definiti con l’Ordine e poi resi oggetto di personalizzazione in base alle esigenze dei singoli Medici interessati;
3.3. Invio della documentazione redatta da parte dell’Avvocato ai singoli Medici interessati, che potranno far pervenire richieste di modifiche/integrazioni;
3.4. Modifica della documentazione e invio di essa in versione definitiva, all’esito della Consulenza, ai singoli Medici interessati, che potranno implementarla all’interno del proprio studio.

4. Il compenso per la Consulenza resa a ciascuno dei Medici interessati, quantificato in € 250,00= (duecentocinquanta/00) oltre IVA (se dovuta) e Cassa Previdenza Avvocati (4%), verrà corrisposto dai singoli Medici interessati all’Avvocato al completamento di tutte le attività di cui a punti n.ri 3.1., 3.2., 3.3. e 3.4. che precedono.

5. La Convenzione non si applica a strutture che prevedono al loro interno una pluralità di Medici, esercenti la propria attività in forma associata/aggregata. Tali strutture, se interessate all’adeguamento al GDPR, dovranno concordare con l’Avvocato preventivi appositi, vista la differente mole di lavoro richiesta per lo svolgimento della Consulenza.

6. La Convenzione avrà durata sino al 31.12.2018 e sarà tacitamente rinnovata di anno in anno, fatta salva la volontà contraria in una Parte che dovrà essere comunicata all’altra, a mezzo lettera raccomandata a.m. oppure a mezzo PEC, almeno due mesi prima della scadenza della Convenzione.
6.1. Fatti salvi eventuali obblighi di informazione imposti dalla Legge, l’Avvocato si impegna a rispettare la più assoluta riservatezza sulle informazioni e le notizie apprese dai Medici interessati durante lo svolgimento della Consulenza.
6.2. I Medici interessati, invece, si impegnano a non fornire la documentazione di cui al precedente punto n. 3.4., ricevuta dall’Avvocato all’esito della Consulenza, ad altri Colleghi che volessero provvedere all’adeguamento, invitando questi ultimi ad aderire alla Convenzione.

7. La Convenzione è regolata e dovrà essere interpretata in base alla Legge italiana.

8. Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le Parti in merito alla Convenzione, alla sua interpretazione, esecuzione o conclusione sarà rimessa alla competenza esclusiva del Foro di Verbania.

9. L’Avvocato indica di seguito i dati della propria polizza assicurativa: compagnia UnipolSai Assicurazioni S.p.A., n. 122/157147547 con massimale pari ad € 1.000.000,00.


Letto, confermato e sottoscritto.
Verbania, 27.06.2018                                                                                                                              

 

                                                                                                                  Per L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri del V.C.O
Avv. Mattia Tacchini                                                                                                                   Il Presidente dott. Daniele Passerini
Firmato digitalmente                                                                                                                            Firmato digitalment
e